Cashback in Germania: I 4 migliori programmi

3 Gen 2021 | risparmiare

Cos’è il Cashback?

Cashback è un programma di bonus in cui i clienti vengono rimborsati dopo l’acquisto di determinati prodotti (inglese: cash = contanti; back = indietro). Il principio del cashback viene praticato in varie forme. Anche in Germania ci sono molte piattaforme di cashback, attraverso le quali è possibile risparmiare nella vita quotidiana quando fai la spesa, la benzina, firmi dei contratti e molto altro ancora.

Come funziona il Cashback in Germania?

In Germania c’è un cashback diretto e indiretto. Il cashback diretto significa che vieni rimborsato dopo aver accumulato credito attraverso gli acquisti. Il cashback indiretto è un programma di bonus in cui si raccolgono punti che vengono rimborsati come il cashback diretto o si riscattano per premi e buoni o si paga il prossimo acquisto con il proprio credito, che è anche una sorta di cashback in Germania. Vi presenterò i 4 programmi di cashback più popolari e gratificanti in Germania.

 

Quali sono i programmi di cashback in Germania?

Cashback diretto

Programmi bonus con cashback indiretto

Le domande e risposte più importanti sul Cashback in Germania

 

Quanti soldi posso guadagnare con il cashback in Germania?

Questo dipende da quanto denaro spendi e da quanto capisci il sistema dei fornitori di cashback. Se controlli prima di ogni acquisto per vedere se riesci a guadagnare cashback o punti, si può accumulare un bel po’, soprattutto se fai acquisti per una famiglia e partecipi a speciali promozioni bonus. Per ogni piattaforma di cashback in Germania, puoi accumulare diverse centinaia di euro all’anno se sei in gamba. Secondo Shoop, i suoi utenti ricevono in media 240 euro di cashback all’anno.

Posso partecipare al Cashback in Germania anche se non ho un indirizzo in Germania?

Su Payback e Shoop è possibile registrarsi con un indirizzo italiano, su Getmore e DeutschlandCard è necessario un indirizzo tedesco per partecipare al loro cashback in Germania. Con Getmore, tuttavia, la registrazione per il cashback dovrebbe funzionare anche senza indirizzo. Con la DeutschlandCard è possibile inserire qualsiasi indirizzo tedesco al quale è possibile ricevere la posta (la carta verrà inviata per posta). Non deve essere per forza il tuo indirizzo di residenza, nessuno lo controlla.

Posso partecipare al Cashback in Germania anche se non ho un conto bancario tedesco?

Sì. Payback e Getmore accettano solo un conto bancario tedesco per il rimborso, ma puoi ottenere il tuo rimborso su Getmore tramite Paypal e su Payback paghi semplicemente con i tuoi punti nel negozio. Qui trovi i migliori conti gratuiti in Germania, anche senza residenza. Con Shoop puoi trasferire il tuo cashback dalla Germania ad un conto bancario italiano, con la DeutschlandCard puoi pagare con i tuoi punti nel negozio.

Posso iscrivermi al Cashback in Germania anche se non parlo tedesco?

Sì. Però i siti web e le app dei fornitori di cashback sono solo in tedesco. Qui trovi le migliori app per imparare il tedesco. Tuttavia, è possibile tradurli con estensioni del browser (“traduttore Microsoft” o “traduttore Google”). Vai alle impostazioni del tuo browser e cerca le estensioni o i componenti aggiuntivi e inserisci “Microsoft traduttore” o “Google traduttore” e installa l’estensione nel tuo browser. Da quel momento in poi il tuo browser ti chiederà sempre se vuoi tradurre una pagina in lingua straniera. La traduzione non è sempre buona, ma sarà sufficiente per iscriversi a un programma di cashback in Germania.

È gratuito partecipare al Cashback in Germania?

Sì, i programmi che ti presenterò non prendono soldi da te. Nemmeno se non compri nulla o non raccogli punti. Nel peggiore dei casi il tuo account verrà cancellato dopo diversi anni di inattività e dovrai aprire un nuovo profilo con le piattaforme di cashback in Germania.

Questo sito ti piace?

Il mio sito web è qui per aiutarti. Spero che le informazioni ti siano utili. Vuoi darmi qualcosa in cambio? Sarei felice se mi offrissi un caffè. Grazie ❤

Ulteriori articoli interessanti sulla vita in Germania

Come evitare il pagamento degli arretrati AOK

Come evitare il pagamento degli arretrati AOK

Ti è arrivata una lettera dell’AOK chiedendoti di pagare gli arretrati per mesi in cui non eri coperto? Leggi come evitare il pagamento degli arretrati per l’assicurazione sanitaria.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.