Conto gratuito in Germania: le 5 migliori banche

5 Mar 2021 | risparmiare

Ci sono alcune banche tedesche che offrono conti correnti completamente gratuiti. Non c’è nemmeno una “imposta di bollo sui conti correnti”. Se hai un conto corrente gratuito in Germania, paghi solo le spese se vai in rosso sul tuo conto o se superi i termini del conto gratuito. Quali conti gratuiti in Germania sono i migliori, una guida come puoi aprirlo in meno di 10 minuti – te lo mostro in questo confronto.

Prima di tutto: non aprire un conto corrente presso le principali banche tedesche classiche come le grandi banche Deutsche Bank, Postbank o Commerzbank oppure le banche cooperative come la Sparkasse o Volksbank. È uno spreco di denaro! Ti spiegherò perché.

Perché dovrei aprire un conto online e non quello classico?

Ho un conto solo online da 15 anni e non sono mai stata in una filiale e non ne ho mai avuto bisogno. E non pago un centesimo per il mio conto corrente in Germania da 15 anni. Gestisco tutte le mie faccende finanziarie tramite il sito web o app della banca. Non capisco perché si debba andare in banca per fare un bonifico ed essere legati agli orari di apertura quando si può fare tutto da soli in 2 minuti a qualsiasi ora nell’online banking. Non è che le banche tradizionali non hanno un’app o internet banking – ma questi conti correnti non sono gratuiti o hanno condizioni peggiori. Sii furbo anche te e apri il tuo conto corrente gratuito in Germania con una banca online.

Ho investito molto tempo per trovare i migliori conti correnti gratuiti in Germania per te e presentarteli. Se apri il tuo conto tedesco attraverso i miei link*, ricevo una commissione. Non ti costa nulla, non hai svantaggi. Ma così mi aiuti a scrivere più articoli utili per gli italiani in Germania.

 

Ecco i 5 migliori conti correnti gratuiti in Germania

Ultimo aggiornamento: settembre 2022; non si assume alcuna responsabilità per informazioni errate o non aggiornate

Perché ti sconsiglio la N26

Tra gli italiani che vogliono aprire un conto in Germania, la banca tedesca N26 è la più popolare perché è l’unica che ha un’app in italiano. Ho pensato a lungo di includerla nel confronto, anche se non sono convinta. Ho deciso di non farlo per le seguenti ragioni:

  • la banca N26 era anche poco accessibile per me come qualcuno che vuole promuovere i loro prodotti. La chat sembra essere un chatbot che dà sempre le stesse risposte, non importa quale sia la domanda. Sulle piattaforme di valutazione delle banche tedesche, gli utenti citano ripetutamente il servizio clienti poco accessibile. Sono sicura che il conto della N26 è ottimo finché non hai problemi (qualsiasi conto è ottimo allora). Ma penso che il vero valore di un prodotto diventa evidente solo quando si hanno problemi con esso e come il servizio clienti reagisce ad essi. Hai mai avuto problemi con Ryanair? Allora sai cosa intendo.
    You get what you pay for!
  • N26 attira spesso l’attenzione negativa dei media tedeschi. Che si tratti del fatto che blocca migliaia di euro per i conti aziendali senza motivo e non è disponibile per questi clienti per settimane, o che il fondatore di N26 voleva impedire la formazione di un consiglio aziendale in Germania. Se non rispetti i diritti dei tuoi dipendenti, non meriti nemmeno dei clienti.
  • Nessuno dei miei amici o conoscenti è con la banca N26. Semplicemente perché ci sono banche migliori che offrono vere carte di credito (cioè non carte di debito con addebito diretto) insieme al conto gratuito, che sono raggiungibili per telefono, che non cambiano le condizioni contrattuali così spesso…. Il conto gratuito di N26 non viene fornito con una carta fisica. La Germania non è così avanzata come altri paesi quando si tratta di pagamenti mobili. Quindi avrai problemi con i pagamenti con carta senza una carta fisica. Se dovesse essere una neobanca, sceglierei il conto gratuito di Bunq o Tomorrow, semplicemente perché le condizioni sono migliori che con l’N26 (però a pagamento).
  • Sei hai già un conto con IBAN italiano con la N26 italiana, non puoi aprire un conto tedesco con loro online. Dovresti contattare il servizio clienti – e rendere chiaro al chatbot ciò che vuoi. Portate un sacco di pazienza!

Probabilmente genererei più commissioni se avessi il conto gratuito di N26 nel mio confronto. Tuttavia, nel mio confronto troverai solo conti gratuiti in Germania che io stessa aprirei. Ecco perché la N26 non è inclusa. Puoi sempre passare a un altro conto gratuito tedesco migliore se non sei soddisfatto della tua attuale banca.

Se non parli ne tedesco ne inglese e hai proprio bisogno di un conto con IBAN tedesco con app in lingua italiana, ti consiglio Bunq*.

Cos’è una EC-Karte e perché ne ho bisogno in Germania?

Probabilmente hai già sperimentato che non puoi pagare con la tua carta di debito in Germania – non importa se il tuo conto è con una banca tedesca o una banca straniera. Spesso troverai l’avviso “nur EC-Karte” nei negozi o nei ristoranti. Ma cos’è questa EC-Karte? Le banche le chiamano ufficialmente “Girocard“, ma generalmente si usa ancora il vecchio termine “EC-Karte”. Si capisce che è una EC-Karte dalle parole “Vpay“, “Maestro” o “Girocard” sulla tessera.

Fondamentalmente, una EC-Karte non è altro che una carta di debito, che viene emessa, per esempio, dalle neobanche come N26 o Bunq. Il denaro viene anche addebitato direttamente dal tuo conto. Ma pagare con una carta di debito costa al commerciante la commissione di un pagamento con carta di credito. D’altra parte, la commissione per pagare con una EC-Karte è meno dell’uno per cento che lo rende molto più conveniente per il commerciante che accettare una carta di debito/credito. Quindi il commerciante da cui volevi pagare con la tua carta di credito o di debito che non l’ha accettata, non l’ha rifiutata perché non PUÒ, ma perché NON VUOLE accettarla, perché è più costoso per lui! Purtroppo un tipico esempio di “Servicewüste Deutschland”, come noi tedeschi chiamiamo questo fenomeno di poco orientamento verso i desideri dei clienti .

Gradualmente, però, sempre più banche stanno passando alle carte di debito. La EC-Karte scomparirà in pochi anni. Fino ad allora, se hai bisogno di una EC-Karte, dovresti scegliere un conto tedesco che offre „Girocard“. L’unico con una Girocard gratuita è quello della Comdirect*.

Quali conti correnti gratuiti in Germania offrono la EC-Karte?

Di quelli presentati qui, solo la comdirect e la PSD Bank Nürnberg ha una EC-Karte gratuita inclusa. Alla DKB e 1822direkt puoi ordinarne una a pagamento. Le neobanche come Revolut, N26, bunq, tomorrow ecc. non offrono Girocard/EC-Karte, solo carte di debito.

Lo svantaggio delle banche tedesche che emettono EC-Karten: Nessuna ha il proprio sito web o app in inglese, solo in tedesco. Tuttavia, queste banche offrono i migliori conti gratuiti in Germania rispetto alle neobanche.

 



Cosa vuol dire “gratuito”?

  • nessuna spesa di gestione del conto,
  • nessun costo per il prelievo di contanti sul territorio tedesco,
  • nessun costo del pagamento con la carta,
  • nessun costo per i bonifici SEPA (trasferimenti in euro all’interno dell’area valutaria europea),
  • nessun costo per gli addebiti diretti
  • nessun costo per la carta di debito
  • non è necessario un reddito minimo o solo dopo un certo tempo
  • niente “imposta di bollo” (non esiste in Germania)

Questo è diverso dagli istituti bancari tradizionali come la Sparkasse e la Postbank. Alcuni costi possono anche essere applicati ai conti correnti gratuiti se prelevi denaro da bancomat che non appartengono alla tua banca o se paghi qualcosa in valuta estera con la tua carta bancomat. Dovresti controllare quanti prelievi di contanti sono inclusi se hai bisogno di contanti spesso o se il conto offre altri extra che potrebbero essere interessanti per te (prelevare alla cassa del supermercato, cashback, supporto telefonico…). Il mio confronto elenca le condizioni più importanti delle migliori banche tedesche.

A cosa devo fare attenzione nei conti gratuiti in Germania?

Le banche non hanno niente da dare via. Per poterti offrire un conto corrente gratuito in Germania, devono risparmiare costi altrove. Quasi tutte le banche che offrono un conto corrente gratuito incondizionato in Germania sono pure banche online senza filiali. Molte banche tedesche classiche pubblicizzano che offrono conti gratuiti (Sparkassen, Commerzbank, Postbank…), che in realtà sono legati a condizioni che probabilmente non soddisferai all’inizio della tua nuova vita in Germania.

Le classiche banche con filiali di cui sopra, che si possono trovare in ogni città tedesca, ti offrono un conto gratuito solo se il tuo stipendio mensile supera un certo livello (Postbank: 3.000 euro). Se il tuo stipendio è inferiore, o non hai ancora un lavoro, o sei disoccupato… Allora devi pagare il costo di gestione del conto. Quindi questi conti non sono gratis, o diciamo solo per certe persone.

E se ho bisogno di una filiale?

Allora scegli la PSD Bank perché ha filiali in molte città tedesche. Io non sono stata in una filiale di banca da più di 15 anni. Si possono avere tutti i servizi bancari attraverso l’app o l’online banking attraverso il sito web della banca. Il tuo smartphone è la tua filiale! L’unica ragione che mi viene in mente è quella di depositare denaro in contanti. Quasi tutte le banche online sono partner di altre banche dove puoi depositare denaro a pagamento, o alcune lo fanno addirittura gratis fino a una certa somma (ad esempio Comdirect). Se depositi grandi quantità di denaro, ti rendi sospetto (lavoro nero, lavaggio di denaro).

dkb conto gratuito


Come posso aprire un conto gratuito in Germania?

Se sei ancora in Italia o già in Germania e non hai un’ Anmeldung (cioè residenza), prova bunq (in italiano) o Tomorrow (in inglese). Se hai già la residenza, puoi scegliere una qualsiasi delle banche tedesche che ti presento nel confronto. Nel migliore dei casi, la procedura di aprire un conto richiede meno di 10 minuti. Ecco come funziona:

  • Scegli uno dei conti correnti gratuiti in Germania dal mio confronto.
  • Compila i moduli sul sito web o nell’app della banca.
  • Prova la tua identità in una videochiamata o in un ufficio postale tedesco.
  • avrai bisogno di una carta d’identità o di un passaporto per questo scopo
  • se tutti i documenti sono disponibili e la banca non trova nulla di negativo su di te nella domanda di Schufa, il tuo conto sarà aperto

Chi può ottenere un conto corrente gratuito in Germania?

Chiunque sia una persona fisica (cioè non una società) e risieda in Germania. Nessuna banca tradizionale ti permetterà di aprire un conto senza residenza in Germania, e anche le banche online chiedono una Meldebescheinigung (la prova della tua residenza in Germania). Tra gli unici che ancora ti permettono di aprire un conto dall’Italia senza una residenza in Germania sono Bunq e Tomorrow. Non sempre funziona, ma si può provare. Se non ti chiedono la Meldebescheinigung quando apri il conto, potrebbero farlo in un secondo momento. Leggi qua tutte le informazioni sui conti correnti in Germania che puoi aprire senza la residenza.

Il processo di apertura del conto è completamente online e la tua identità viene verificata in una videochiamata. Puoi farlo da qualsiasi parte del mondo e gli agenti parlano almeno inglese o anche italiano.

Posso aprire un conto corrente gratuito in Germania senza residenza?

Teoricamente no. Praticamente sì. Leggi l’articolo “Come aprire un conto corrente in Germania senza residenza”



Il mio consiglio personale

Le neobanche come Bunq, Revolut, N26 e Tomorrow sono molto in al momento. DKB, PSD Bank, Comdirect e 1822direkt (fa parte della Cassa di Risparmio Francoforte sul Meno) d’altra parte sono presenti in Germania da molti anni e hanno milioni di clienti. Nella mia cerchia di conoscenti, la maggior parte è con una di queste 4 banche tedesche. Il vantaggio di N26 è certamente l’apertura del conto senza complicazioni in italiano. Se parli almeno un po’ di inglese scegli la Tomorrow, anche perché investono in prgrammi ecologici. Le condizioni di tutte le banche tedesche menzionate cambiano costantemente (cioè peggiorano).

Al momento la Comdirect ha le migliori condizioni, perché è l’unico conto gratuito con EC-Karte inclusa.

Le neobanche come Tomorrow, bunq o Revolut attirano i clienti con offerte gratuite, che alla fine riducono la loro portata come la Tomorrow ha fatto recentemente (ma che sono ancora molto meglio che nelle banche classiche!). L’accessibilità del supporto clienti delle neobanche riceve ancora relativamente molte critiche. Ma non stai sbagliando la scelta della banca con nessuna delle banche. Se a un certo punto vuoi un nuovo conto tedesco, puoi aprirne un altro senza problemi.

Le domande e risposte più frequenti circa il conto gratuito in Germania

Ho addirittura bisogno di un conto corrente tedesco?

In teoria, no. Praticamente sì. Ti darò alcuni esempi del perché hai bisogno di un IBAN tedesco:

  • Per legge, il tuo datore di lavoro deve trasferire il tuo stipendio su qualsiasi conto nell’UE. Quindi deve accettare il tuo conto italiano. In realtà, molti datori di lavoro tedeschi sono riluttanti ad accettare conti bancari stranieri perché molti credono ancora che il trasferimento costerà delle commissioni (no, non è vero). Quindi puoi scegliere tra “fare causa al tuo datore di lavoro” e “aprire un conto corrente gratuito in Germania”.
  • Tutti i fornitori di servizi a cui ti abboni preferiscono un conto tedesco. Ad esempio, per un contratto di telefonia mobile, un abbonamento in palestra, un contratto DSL… Tutto ciò che preleva denaro dal tuo conto ogni mese. Alcuni moduli di contratto online non permettono nemmeno di inserire un conto non tedesco.
  • Il tuo padrone di casa in Germania troverà molto strano se riceve l’affitto trasferito da un conto estero…
  • In generale, si ha sempre l’impressione di avere qualcosa da nascondere se si vive in Germania ma non si ha un conto bancario tedesco. Gli affari finanziari si basano sulla fiducia.
Cos'è la Schufa?

La Schufa è un’istituzione che raccoglie dati sulla solvibilità di tutti i residenti in Germania e quindi valuta quanto sei solvibile. Non appena apri un conto in Germania o firmi un contratto di abbonamento, il tuo partner contrattuale inizierà una ricerca presso la Schufa per vedere se sei un cliente affidabile. Se non hai un buon record di pagamento secondo la Schufa, il tuo “Schufa-Score” è negativo. Tuttavia, se non sei mai stato registrato in Germania e non hai concluso alcun contratto o aperto alcun conto, riceverai una registrazione alla Schufa solo quando aprirai un conto. Quindi non avere paura di essere rifiutato quando apri un conto in Germania per la prima volta. La Schufa non ha un record negativo su di te (non ancora). Questo articolo ti spiega in dettaglio come scoprire il tuo punteggio schufa.

Consiglio: non provare ad aprire un conto in diverse banche tedesche allo stesso tempo. Viene registrato dalla Schufa e può avere un effetto negativo. Provane uno per primo. Il conto della Vivid Money e Tomorrow sono l’unici che non vengono registrati con la Schufa e lo puoi aprire tranquillamente e senza rischio!

La mia carta d'identità cartacea è sufficiente per aprire un conto corrente gratuito in Germania?

Per l’apertura del tuo conto corrente gratuito in Germania tramite video identificazione o Postident, viene accettata solo la carta d’identità elettronica o il passaporto. La tua carta d’identità deve essere leggibile a macchina, cosa che il documento cartaceo non è. Se hai ancora una carta d’identità cartacea e nessun passaporto, dovresti rapidamente ottenerne uno elettronico. Una volta in Germania, è più complicato ottenere una nuova carta d’identità che in Italia. Molti italiani segnalano problemi con le carte d’identità cartacee in Germania.

Posso aprire un conto corrente in Germania senza conoscere il tedesco?
  • Vivid Money, Bunq e Tomorrow hanno il sito e l’app in inglese
  • Tutte le altre banche che ho descritto hanno il sito solo in lingua tedesca, ma è possibile utilizzare le estensioni del browser per tradurre automaticamente il sito web. Compilare un modulo con il tuo nome e indirizzo non dovrebbe essere un problema. Se sei già in Germania, fatti aiutare da un amico o collega. Ci vogliono solo pochi minuti!
Quanto tempo ci vuole per aprire il mio conto corrente in Germania?

Alcune banche, specialmente Vivid Money e Tomorrow aprono il tuo conto subito. Puoi accedere subito al tuo conto e comunicare l’IBAN tedesca ad altri. Dovrai prima depositare dei soldi sul tuo conto, perché nessuna banca ti darà uno scoperto immediatamente. Con altre banche possono passare alcuni giorni prima che arrivi la conferma, perché prima controllano la tua affidabilità creditizia con la Schufa. Naturalmente, può essere che rifiutino il tuo conto. Ma se hai la residenza in Germania, questo praticamente non dovrebbe accadere.

Entro una settimana circa riceverai la tua carta bancomat o la carta di credito corrispondente per posta (al tuo indirizzo tedesco) e qualche giorno dopo il numero PIN. Poi il tuo conto gratuito in Germania è pienamente operativo e puoi usarlo per tutte le questioni finanziarie in Germania.

In quali bancomat posso prelevare denaro con un conto gratuito in Germania?

O la banca è collegata a una rete di bancomat (per esempio Comdirect ai bancomat di Commerzbank, Deutsche Bank, Postbank e HypoVereinsbank = 9000 bancomat in Germania) o puoi prelevare denaro gratuitamente in tutti i bancomat, per esempio 3 volte al mese. Se hai davvero bisogno di contanti spesso, Comdirect e DKB (prelievi illimitati) sono meglio di Vivid Money (fino a 200 euro al mese) e 1822direkt (6 prelievi al mese).

Praticamente tutte le banche ora offrono anche la possibilità di prelevare denaro gratuitamente alla cassa del supermercato o alla cassa della pompa di benzina. Molto pratico! Grazie a Corona, i pagamenti elettronici sono aumentati notevolmente in Germania e spesso è possibile pagare con la carta. Tutti i conti correnti gratuiti in Germania presentati qui supportano anche Apple Pay e Google Pay.

Ulteriori articoli interessanti sulla vita in Germania

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.