Bonus e agevolazioni in Germania 2022: Tutte le info

21 Apr 2022 | aiuti statali

I prezzi del carburante e del riscaldamento sono aumentati enormemente in Germania. A questo si aggiunge un’inflazione senza precedenti. Il governo tedesco ha pianificato vari bonus, agevolazioni e rimborsi nel 2022 come sollievo per la popolazione sotto il nome „Entlastungspaket“. Questo articolo ti darà tutti i dettagli. Condividi questo utile articolo con i tuoi amici. Lo aggiorno sempre quando c’è qualcosa di nuovo.

Indice dei contenuti

Riduzione dei prezzi di elettricità e gas

Diminuisce l’aliquota fiscale sul gas

A partire da ottobre 2022 e fino alla fine di marzo 2024, al consumo di gas si applicherà un’aliquota fiscale ridotta del sette per cento invece della normale aliquota del 19 per cento. Non è certo che questo abbia un impatto significativo sul prezzo finale, visto l’aumento dei prezzi del gas.

Riduzione del prezzo dell’elettricità per il consumo di base

Il prezzo ridotto dell’elettricità si applica fino a un certo consumo di chilowattora. Solo al di sopra di questa cifra sarà dovuto un prezzo dell’elettricità non regolamentato. I politici non hanno ancora trovato un accordo su quanto debba essere alto il consumo di base sovvenzionato. In ogni caso, l’obiettivo è incoraggiare i consumatori a consumare meno elettricità.

2. Heizkostenpauschale 2022 (indennità forfettaria di riscaldamento)

Cos’è la seconda Heizkostenpauschale?

il secondo bonus riscaldamento per i beneficiari di sussidi per l’alloggio (Wohngeld) è destinata ad ammortizzare l’aumento dei costi di riscaldamento nel periodo compreso tra settembre e dicembre 2022.La prima Heizkostenpauschale è già stata pagata (più informazioni più sotto).

A quanto ammonta il 2° bonus per il riscaldamento?

  • 415 euro se vivi da solo
  • 540 euro se vivete in due
  • + 100 euro per ulteriori persone.

Viene pagato una tantum.

Chi riceve il bonus?

Tutti coloro che hanno ricevuto l’indennità di alloggio Wohngeld per almeno 1 mese nel periodo settembre-dicembre 2022. Vale la pena di richiedere l’indennità di alloggio quest’anno. Per sapere come ottenere l’indennità di alloggio, consultate questo articolo.

Come viene pagato il bonus per il riscaldamento?

Il bonus viene trasferito automaticamente. Non è necessaria nessuna domanda.

Il bonus riscaldamento viene detratto dalle prestazioni sociali?

No, il bonus viene pagato in aggiunta alle prestazioni sociali come Wohngeld, Kinderzuschlag, Hartz4 ecc.

Quando sarà pagato il bonus per il riscaldamento?

La data non è ancora stata fissata.

Energiepreispauschale per pensionati

Che cos’è l’Energiepreispauschale per pensionati?

Il bonus energia per i pensionati è stato introdotto perché i pensionati non sono stati inclusi nel bonus di 300 euro di settembre.

A quanto ammonta il bonus energia per i pensionati in Germania?

Il bonus è un importo una tantum di 300 euro per pensionato.

Chi riceve il bonus energia per i pensionati?

Tutti i pensionati (“Rentner und Beamte”) in Germania che ricevono una pensione tedesca (Rente) o una pensione da dipendente pubblico (Beamtenpension) e hanno la residenza in Germania ricevono il bonus. Coloro che hanno già ricevuto il bonus a settembre tramite un minijob non riceveranno un secondo bonus. I 300 euro si pagano una sola volta a persona.

Come viene pagato il bonus per i pensionati?

Viene versato automaticamente dalla Rentenkasse o Pensionskasse e trasferita sul conto in cui viene versata la pensione.

Devo fare domanda per il bonus energia per i pensionati?

No, non è necessaria nessuna domanda. Tutto avviene automaticamente.

Devo pagare le tasse sul bonus energia?

Non ci sono ancora informazioni in merito.

Il bonus per pensionati viene detratto dalle prestazioni sociali?

No, il bonus viene pagato in aggiunta alle prestazioni sociali come Wohngeld, Grundsicherung ecc.

Quando viene pagato il bonus per i pensionati?

Il bonus energia per i pensionati sarà pagato il 1° dicembre 2022.

Trovi utile questo articolo?

Non vengo pagato da nessuno per questi contenuti. Ho creato questo sito per aiutarti a orientarti in Germania. Vuoi offrirmi un caffè? Grazie ❤

Energiepreispauschale per studenti

graduate woman

Che cos’è l’Energiepreispauschale per studenti?

Il bonus energia per gli studenti è stato introdotto perché gli studenti iscritti alle università non sono stati inclusi nel bonus di 300 euro che viene pagato in Germania in settembre.

A quanto ammonta il bonus energia per gli studenti?

Il bonus è un importo unico di 200 euro a persona.

Chi riceve il bonus energia per gli studenti?

Tutti gli studenti iscritti a un’università o a un istituto superiore in Germania ricevono il bonus energia, così come i “Berufsfachschüler“. Naturalmente, solo se sono residenti in Germania. Coloro che hanno già ricevuto il bonus a settembre attraverso un rapporto di lavoro non riceveranno un secondo bonus. I 200 euro si pagano una sola volta a persona.

Come verrà pagato il bonus energia per gli studenti?

Questo non è ancora stato determinato.

Devo richiedere il bonus energia per gli studenti?

Non c’è ancora un accordo sulle modalità di pagamento.

Devo pagare le tasse sul bonus energia per studenti?

Non ci sono ancora informazioni in merito.

Il bonus energia per studenti viene detratto dalle prestazioni sociali?

No, il bonus viene pagato in aggiunta alle prestazioni sociali come Wohngeld, Kindergeld, Bafög ecc.

Quando verrà pagato il bonus energia per gli studenti in Germania?

Il bonus energia per gli studenti verrà pagato il 1° dicembre 2022.

Energiepreispauschale 2022 (bonus di 300 euro per i prezzi dell’energia)

300 euro bonus energia in germania

300 euro bonus energia in Germania © Adobe Stock

Che cos’è l’Energiepreispauschale?

L’Energiepreispauschale è destinato ad assorbire l’aumento dei costi dell’energia.

A quanto ammonta l’Energiepreispauschale?

Una tantum 300 euro a persona

Chi ha diritto al bonus dell’energia?

Tutti coloro che lavorano e sono nella classe fiscale da 1 a 5 e anche chi ha solo un minijob. Questo include i dipendenti e i lavoratori autonomi. In dettaglio:

  • Operai, impiegati, Auszubildende, dipendenti pubblici, giudici, soldati
  • lavoratori autonomi
  • chi ha un Minijob e tutti i lavoratori temporanei dell’agricoltura e della silvicoltura
  • Dipendenti nella fase passiva del pensionamento parziale
  • Chiunque abbia accumulato un saldo attivo presso l’assicurazione pensionistica tedesca
  • Chiunque svolga un servizio di volontariato federale o giovanile
  • Chiunque riceva indennità dal datore di lavoro (ad esempio per il congedo di maternità)
  • Chiunque riceva solo una retribuzione esente da imposte (ad esempio, gli istruttori volontari di ginnastica)
  • Studenti lavoratori o studenti in stage retribuiti
  • Chiunque lavori in un laboratorio per disabili
  • Chiunque riceva prestazioni sostitutive del salario in un rapporto di lavoro attivo, tra cui Kurzarbeitergeld, Insolvenzgeld, l’indennità di malattia, l’indennità di maternità, Elterngeld, l’indennità per perdita di guadagno ai sensi della legge sulla protezione dalle infezioni e Transferkurzarbeitergeld

 

Chi NON ha diritto al bonus dell’energia?

  • Pensionati (eccezione: si ha un lavoro, anche solo minijob)
  • Studenti (eccezione: si ha un lavoro, anche solo minijob)
  • disoccupati (eccezione: chi ha un minijob)

 

Come viene pagato il bonus dell’energia?

Il denaro verrà versato dal datore di lavoro come supplemento al salario, di solito con la busta paga di settembre. Tutti gli altri lo riceveranno tramite la dichiarazione dei redditi.

Devo richiedere l’Energiepreispauschale?

No, non è necessaria nessuna domanda. Tutto avviene automaticamente. Se il tuo datore di lavoro non ti paga il bonus, chiedigli il perché e fai capire che conosci i tuoi diritti.

Devo pagare le tasse sul bonus per l’energia?

Sì, i 300 euro vengono aggiunti allo stipendio lordo e tassati. Più alto è il vostro reddito, minore sarà l’importo netto. Solo quelli con minijob non vengono tassati. Quindi con minijob si avranno i 300 euro netti.

Quando sarà pagata l’Energiepreispauschale?

Ci sono due possibilità:

1) Il datore di lavoro versa l’Energiepreispauschale in busta paga del settembre se al 1° settembre 2022 i dipendenti hanno un rapporto di lavoro e i  guadagni sono tassati secondo le classi d’imposta da 1 a 5 o, nel caso dei minijobber da 450 euro, con un’aliquota fissa del 2%.

2) I dipendenti che non sono occupati al 1° settembre 2022, ma lo saranno a un certo punto nel 2022, possono richiedere il forfait di 300 euro per il prezzo dell’energia attraverso la propria dichiarazione dei redditi per il 2022. Questo vale anche per tutti gli altri che non ricevono il bonus tramite la busta paga.

Controlla qui se stai pagando troppo per il tuo gas e passa a un fornitore più economico.*

Kinderbonus 2022 (bonus per bambini)

Kind auf Wiese

Cos’è il Kinderbonus?

Il bonus per i bambini è progettato per aiutare le famiglie con bambini a far fronte all’aumento dei costi.

A quanto ammonta il bonus per i bambini?

Il Kinderbonus è di 100 euro per bambino e viene pagato una volta sola.

Chi riceve il Kinderbonus?

Il bonus bambini è disponibile per tutti i bambini che ricevono gli assegni familiari.

Come viene pagato il bonus bambino?

Viene pagato automaticamente dalla Familienkasse e trasferita sul conto sul quale vengono versati gli assegni familiari.

Devo richiedere il bonus per i bambini?

No, non è necessaria nessuna domanda. Tutto avviene automaticamente.

Devo pagare le tasse sul bonus bambino?

No, ma il bonus viene scalato dalla detrazione per i figli a carico. Le famiglie con un reddito basso ne approfittano di più.

Il Kinderbonus viene detratto dalle prestazioni sociali?

No, il bonus viene pagato in aggiunta alle prestazioni sociali come il Kinderzuschlag, Wohngeld, Hartz 4 ecc.

Come influisce il Kinderbonus sul pagamento degli alimenti?

Il genitore che paga alimenti è autorizzato a dedurre la metà del bonus dagli alimenti.

Quando sarà pagato il Kinderbonus?

Il bonus bambino sarà pagato a luglio, pochi giorni dopo il Kindergeld.

Più informazioni sul Kindergeld, Kinderzuschlag e Familiengeld.

Ci saranno altri bonus o agevolazioni per famiglie in Germania?

Gli assegni familiari saranno aumentati di 18 euro al mese per il primo e il secondo figlio a partire dal 1° gennaio 2023. Inoltre, l’importo massimo del Kinderzuschlag sarà aumentato a 250 euro al mese.

1. Heizkostenpauschale 2022 (indennità forfettaria di riscaldamento)

wohngeld indennità di alloggio germania

© Depositphotos /PantherMediaSeller

Cos’è la Heizkostenpauschale?

L’indennità forfettaria di riscaldamento è destinata a compensare l’aumento dei costi di riscaldamento per le persone con un basso reddito.

A quanto ammonta il bonus per il riscaldamento?

  • 270 euro se vivi da solo
  • 350 euro se vivete in due
  • + 70 euro per ulteriori persone.

 

I beneficiari di Bafög e Ausbildungsbeihilfe riceveranno 230 euro.

Viene pagato una tantum.

Chi riceve il bonus?

Le persone che ricevono l’indennità di alloggio (Wohngeld), il Bafög (per studenti) o l’indennità di formazione (Ausbildungsbeihilfe) ricevono la Heizkostenpauschale.

Come viene pagato il bonus per il riscaldamento?

Il bonus viene trasferito automaticamente. Non è necessaria nessuna domanda.

Quando sarà pagato il bonus per il riscaldamento?

Viene pagato da settembre in poi. La data esatta dipende dal comune.

Sapevi che tutti in Germania hanno diritto all’indennità di alloggio? Qui puoi scoprire tutto sull’indennità di alloggio e su come lo stato paga una parte del tuo affitto.

Hartz-4-Bonus

hartz 4 in germania

Hartz 4 in Germania © Adobe Stock

Cos’è il Hartz-4-Bonus?

Il bonus Hartz 4 è destinato a mitigare l’aumento dei prezzi dell’energia.

A quanto ammonta il bonus Hartz 4?

Originariamente erano previsti 100 euro, ma la somma è stata raddoppiata a 200 euro per destinatario Hartz 4 adulto e si paga una volta sola.

I bambini che ricevono Hartz 4 riceveranno invece un bonus di 20 euro ogni mese a partire dal 1/7/22.

Chi riceve il bonus Hartz 4?

Tutte le persone che ricevono prestazioni secondo SGB 2 e SBG XII, cioè Arbeitslosengeld 2, Sozialgeld o Grundsicherung. Questi benefici sono anche conosciuti come “Hartz 4”.

Disoccupati che ricevono Arbeitslosengeld 1 avranno diritto a 100 euro una tantum. Secondo il disegno di legge, tutti coloro “che hanno diritto all’indennità di disoccupazione 1 per almeno un giorno nel mese di luglio 2022” ne avranno diritto.

Come viene pagato il bonus Hartz 4?

Il denaro viene trasferito automaticamente. Non è necessaria nessuna domanda. Viene pagato insieme al Hartz4 oppure Arbeitslosengeld 1.

Quando viene pagato il bonus Hartz 4?

Il pagamento di 200 euro per beneficiari di Hartz 4 e 100 euro per beneficiari dell’Arbeitslosengeld 1 avrà luogo a luglio. I bambini riceveranno l‘aumento dal 1/7/22.

 

9-Euro-Ticket (biglietto da 9 euro)

mezzi pubblici in germania 9 euro

Biglietto da 9 euro in Germania © Adobe Stock

 

Cos’è il biglietto da 9 euro?

Il biglietto da 9 euro ha lo scopo di dare alle persone l’opportunità di viaggiare a basso costo con i mezzi pubblici urbani e regionali per un periodo di tempo limitato. Questo è destinato a compensare gli alti prezzi della benzina e allo stesso tempo a promuovere mezzi di trasporto ecologici.

Quanto costa il biglietto da 9 euro?

Il biglietto da 9 euro costa 9 euro al mese. È disponibile per i mesi di giugno, luglio e agosto.

Per quali mezzi di trasporto è valido il biglietto da 9 euro?

Tutti gli mezzi locali e regionali come autobus, treni, tram, metropolitana, S-Bahn e in alcuni casi anche barche o traghetti. Il biglietto da 9 euro è valido in tutta la Germania. Così si può viaggiare in TUTTA la Germania per 9 euro al mese – in treno regionale.

Per quale mezzo di trasporto NON è valido il biglietto da 9 euro?

I treni a lunga percorrenza ICE, IC, EC così come Flixtrain e Flixbus non sono inclusi nel biglietto da 9 euro.

Cosa succede agli abbonati che hanno già un biglietto?

Riceveranno la differenza per i 3 mesi indietro dal loro fornitore.

Dove posso prendere il biglietto da 9 euro?

Nell’app “DB Navigator” della Deutsche Bahn, sul sito web della Deutsche Bahn e nelle app e nei siti web delle associazioni di trasporto locale e ai distributori automatici.

Clicca qui per andare al sito web della Deutsche Bahn.*

Successore del biglietto da 9 euro

È previsto un biglietto nazionale che costerà tra i 49 e i 69 euro al mese a partire da gennaio 2023.

 

Spritpreisbremse oppure Tankrabatt (Freno del prezzo del carburante o sconto sul carburante)

germania sconto sui prezzi della benzina

Sconto sui prezzi della benzina in Germania © Adobe Stock

Cos’è il freno del prezzo del carburante?

Il freno al prezzo del carburante o lo sconto sul carburante è una riduzione fiscale sui prezzi della benzina e del gasolio. L’obiettivo è quello di ridurre l’alto costo del carburante.

A quanto ammonta lo sconto sul carburante?

Lo sconto sul carburante rende la benzina più economica di 30 centesimi al litro e il gasolio di circa 14 centesimi. In realtà il prezzo non ha cambiato molto.

Quando sarà in vigore lo sconto sul carburante?

Verrà applicato nei mesi di giugno, luglio e agosto 2022.

Quanto durerà lo sconto sul carburante?

Lo sconto sarà in vigore per 3 mesi.

Come posso ottenere lo sconto sul carburante?

Il prezzo è automaticamente scontato alla stazione di servizio.

Qui puoi trovare le migliori app per risparmiare in Germania. Una di queste è un’app che ti mostra le pompe di benzina più economiche nella tua zona.

 

Steuerentlastungsgesetz 2022 (Legge sulle agevolazioni fiscali)

tasse in germania

Tasse in Germania © Adobe Stock

Il Steuerentlastungsgesetz ha lo scopo di ammortizzare l’aumento dei costi energetici con sgravi fiscali. Sono incluse diverse misure:

  • L’indennità per i pendolari („Pendlerpauschale“) sarà aumentata retroattivamente al 1/1/22. Il tasso forfettario sarà aumentato da 30 o 35 centesimi a 38 centesimi per chilometro. Se si guida per lunghe distanze per andare al lavoro, si avranno più tasse indietro.
  • Le spese scaricabili („Werbungskosten“ oppure „Arbeitnehmer-Pauschbetrag“) saranno aumentate retroattivamente dal 1/1/22 da 1000 a 1200 euro. Questa somma riduce il vostro carico fiscale. Questo significa che nel migliore dei casi si otterrà qualcosa indietro dalle imposte.
  • La detrazione fiscale („Steuerfreibetrag“) sarà aumentata retroattivamente all’1/1/22. L’imposta sul reddito invece degli attuali 9.984 euro è dovuta solo a partire da un reddito annuo di 10.347 euro (§ 32a Abs. 1 EStG).

In questo caso non dovete fare nulla. Tutti questi cambiamenti sono presi in considerazione nei programmi fiscali o i consulenti fiscali li conoscono.

Questo programma in inglese e tedesco facilita la dichiarazione dei redditi.*

Ulteriori articoli interessanti sulla vita in Germania

5 Commenti

  1. Francesco

    Io sono un pizzaiolo
    La mia domanda. e se a me
    spetta un bonus e se si .quando quale mi spetta
    Grazie per i vostri dettagli
    In più tanti saluti e abbracci

    Rispondi
    • Miritiaiuta

      Ciao Francesco,
      avrai i 300 euro lordi in busta paga a settembre.

      Un saluto
      Miri

      Rispondi
      • Francesco

        Lo spero
        Grazie per avermi risposo saluti e dinuvo grazie

        Rispondi
  2. Ignazio

    Salve
    vorrei capire iniziando a lavorare dal 15 settembre ho diritto al bonus o me ne sarà tassato la metà lorda o boh ??
    Grazie mille

    Rispondi
    • Miritiaiuta

      Ciao Ignazio,

      Dovresti ricevere l’intero importo lordo di 300 euro. Il criterio per l’erogazione del bonus di 300 euro è solo quello di avere un’occupazione nel settembre 2022.

      Un saluto
      Miri

      Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.