Bonus e agevolazioni in Germania 2023: Tutte le info

11 Dic 2022 | aiuti statali

L’inflazione continuerà a colpire i consumatori in Germania nel 2023, così come l’aumento dei prezzi dell’energia. Questa panoramica mostra tutti i bonus, gli sconti e gli sgravi previsti in Germania nel 2023. Questo articolo sarà aggiornato in caso di modifiche.

Fornisco questo articolo gratuitamente. Vuoi sostenere il mio lavoro? Condividi questo articolo o offrimi un caffè usando Paypal.

Indice dei contenuti

Riduzione dei prezzi di elettricità e gas: Strompreisbremse e Gaspreisbremse

Che cos’è il freno al prezzo dell’elettricità?

Dal 1° marzo 2023, con retrodatazione al 1° gennaio, il prezzo massimo per un chilowattora di elettricità sarà di 40 centesimi fino a un consumo dell’80% del consumo di base. Questo in tedesco si chiama “Strompreisbremse”. Il consumo viene confrontato con il consumo dell’anno precedente e da questo viene calcolato il consumo di base. Il consumo di elettricità superiore a questa soglia costerà il prezzo normale applicato dal fornitore di energia. In ogni caso, l’obiettivo è incoraggiare i consumatori a consumare meno elettricità.

Può valere la pena di cambiare fornitore, soprattutto perché i nuovi clienti ricevono bonus per il cambio di fornitore. Potete trovare il fornitore più economico qui.

A chi si applica il freno al prezzo dell’elettricità?

Il freno ai prezzi dell’elettricità si applica a tutti i consumatori privati e alle piccole imprese all’inizio del 2023. Tuttavia, il pagamento degli importi di agevolazione per i mesi di gennaio e febbraio 2023 non sarà effettuato fino a marzo 2023, i fornitori non ce la fanno prima.

Cosa devo fare per beneficiare del freno al prezzo dell’elettricità?

Il rimborso avverrà automaticamente, tramite la bolletta del fornitore di energia o la bolletta del padrone di casa.

Per quanto tempo è valido il freno al prezzo dell’elettricità?

Il freno al prezzo dell’elettricità è valido dall’1/1/2023 al 30/4/2024.

Come viene calcolato se mi sono appena trasferito?

In questo caso, non si utilizza come base la propria bolletta dell’anno precedente, ma il consumo energetico precedente del nuovo appartamento.

Freno al prezzo del gas in Germania: riduzione della tariffa del gas nel 2023

bonus riscaldamento in germania

Bonus per il riscaldamento in Germania in 2022 © Adobe Stock

Parallelamente al freno ai prezzi dell’elettricità, in Germania si sta introducendo il freno ai prezzi del gas.

Che cos’è il freno al prezzo del gas?

Dopo che lo Stato tedesco si è già fatto carico dello sconto per il gas nel dicembre 2022, nel 2023 arriveranno ulteriori sgravi per i consumatori a causa dell’aumento del prezzo del gas.

Il prezzo del gas sarà limitato a 12 centesimi per kilowattora. Per il teleriscaldamento, il prezzo massimo è di 9,5 centesimi per kilowattora. Come per la luce, il prezzo più basso si applica a una quota pari all’80% del consumo annuale previsto a settembre 2022. Per il consumo rimanente, deve essere pagato il normale prezzo di mercato.

Potrebbe essere utile cambiare il fornitore di gas. Potete trovare un confronto qui.

Inoltre, da ottobre 2022 fino alla fine di marzo 2024, al consumo di gas si applicherà un’aliquota fiscale ridotta del sette per cento invece della normale aliquota del 19 per cento.

A chi si applica il freno al prezzo del gas in Germania?

Il freno al prezzo del gas si applica ai privati, alle piccole e medie imprese con un consumo di gas inferiore a 1,5 milioni di chilowattora all’anno e alle associazioni.

Cosa devo fare per beneficiare del freno al prezzo del gas?

Il rimborso avverrà automaticamente, attraverso la bolletta del fornitore di energia o la Nebenkostenabrechnung del padrone di casa.

Per quanto tempo è valido il freno al prezzo del gas?

Il freno al prezzo del gas in Germania è valido dall’1/1/2023 al 30/4/2024, ma entrerà in vigore solo a partire da marzo 2023. È impossibile per i fornitori attuarlo più rapidamente.

Come viene calcolato se mi sono appena trasferito?

In questo caso, non si utilizza come base la propria bolletta dell’anno precedente, ma il consumo energetico precedente del nuovo appartamento.

Bonus per altri tipi di riscaldamento

Chi ha diritto al bonus per altri tipi di riscaldamento in Germania?

Vengono prese in considerazione le case che si riscaldano con “combustibili non conduttivi” come olio combustibile, pellet o gas liquido. Tali sgravi verranno applicati retroattivamente per il periodo compreso tra il 1° gennaio e il 1° dicembre 2022.

A quanto ammonta il bonus per altri tipi di riscaldamento?

Il prerequisito è che i costi di riscaldamento siano almeno il doppio di quelli dell’anno precedente. Lo Stato deve rimborsare l’80% dei costi che superano questo importo, con un limite de minimis di 100 euro e un importo massimo di 2.000 euro.

Come posso ottenere il bonus per altri tipi di riscaldamento?

Il prerequisito è che i costi di riscaldamento siano almeno il doppio di quelli dell’anno precedente. Tuttavia, tutti i dettagli non sono ancora stati chiariti. Il tutto deve essere richiesto e gestito dagli Stati federali. Non c’è ancora un accordo sulle modalità di erogazione degli aiuti.

L’indennità di alloggio sarà aumentata

wohngeld indennità di alloggio germania

© Depositphotos /PantherMediaSeller

Tutti coloro che ricevono l’indennità di alloggio Wohngeld beneficeranno di un aumento nel 2023. Da una media di 190 euro a 370 euro. Allo stesso tempo, un maggior numero di persone avrà diritto a ricevere il sussidio per l’affitto. Il governo tedesco parla di 2 milioni di nuclei familiari.

Per sapere cos’è il sussidio per l’alloggio e come si può ottenerlo, consultate questo articolo.

A quanto ammonta l’indennità di alloggio?

Il Wohngeld viene sempre calcolato in base alla situazione individuale, come il reddito, l’importo dell’affitto, ecc. Se non siete sicuri di poter ottenere l’indennità di alloggio, richiedetela comunque. Se la vostra domanda viene respinta, non subirete conseguenze negative, ma potrete essere certi di non aver rinunciato a denaro a cui potreste avere diritto.

Come si ottiene l’aumento dell’indennità di alloggio?

Se ricevete già il Wohngeld, non dovete fare nulla. Verrà aumentato automaticamente. Se volete fare domanda e avete bisogno di aiuto, lo faccio io per voi.

Bürgergeld invece di Hartz4

Il famigerato sussidio sociale Arbeitslosengeld 2, noto anche come “Hartz4“, è stato rinominato e ha ricevuto un nuovo orientamento. Il nuovo nome “Bürgergeld” è la traduzione di reddito di cittadinanza.

Cosa cambia con il Bürgergeld?

  • Le modifiche sono molto estese, quindi di seguito riporto solo i punti più importanti. Scriverò un articolo a parte sul Bürgergeld in Germania.
  • L’importo mensile che i beneficiari del reddito di cittadinanza tedesco ricevono passa da 451 a 502 euro per adulto.
  • Nei primi 12 mesi, i patrimoni fino a 40.000 euro rimangono protetti.
  • L’adeguatezza degli alloggi sarà esaminata solo dopo 12 mesi. Fino ad allora, i costi effettivi dell’alloggio sono coperti.
  • La formazione continua e l’acquisizione di una qualifica professionale sono il primo obiettivo del Bürgergeld.
  • Sono previste franchigie più elevate per i guadagni aggiuntivi.
  • È previsto un bonus per la partecipazione a corsi di formazione continua.

Cosa devo fare per ricevere il Bürgergeld?

Se ricevete già Hartz4, non dovete fare nulla. Il Jobcenter pagherà automaticamente l’importo più alto a partire da gennaio. Se si desidera richiedere il Bürgergeld per la prima volta, probabilmente a metà del 2023 saranno disponibili nuovi moduli; fino ad allora, si applicheranno i vecchi moduli.

Volete fare domanda per Hartz4 o Bürgergeld e avete bisogno di aiuto nella compilazione? Lo farò io per voi.

Quando verrà introdotto il Bürgergeld?

Il Bürgergeld entra in vigore a partire dal 1° gennaio 2023.

Aumento degli assegni familiari Kindergeld in Germania 2023

Gli assegni familiari saranno aumentati in Germania a partire dal 1° gennaio 2023. In precedenza, i pagamenti erano scaglionati a seconda del numero di figli di una famiglia, ma dal 2023 l’importo sarà lo stesso per ogni figlio a carico.

Scoprite tutto sugli assegni familiari e come ottenerli anche per i bambini all’estero.

A quanto ammontano gli assegni familiari in Germania?

A partire dal 2023, il Kindergeld per ogni bambino sarà di 250 euro al mese.

Come viene pagato l’assegno familiare aumentato?

La Familienkasse lo trasferirà automaticamente sul conto in cui sono stati versati gli assegni familiari fino a quel momento. Non dovete fare nulla. Riceverete automaticamente l’importo maggiorato.

Ti potrebbero interessare gli altri aiuti alle famiglie in Germania, come il Kinderzuschlag e il Familiengeld

Inflationsausgleichsprämie: bonus inflazione di 3000 euro

Che cos’è l’Inflationsausgleichsprämie?

ll Bundestag ha approvato un regolamento in base al quale i datori di lavoro possono concedere ai propri dipendenti fino a 3.000 euro di bonus. Si tratta di un bonus di compensazione dell’inflazione. I pagamenti fino a 3.000 euro sono esenti da imposte e previdenza sociale. I pagamenti possono essere effettuati anche in più rate.

Chi riceve il bonus inflazione di 3000 euro?

I dipendenti il cui datore di lavoro è predisposto a pagare il bonus. Non è obbligatorio.

A quanto ammonta il bonus per la compensazione dell’inflazione?

L’importo del bonus può variare da 0 a 3000 euro.

Come viene pagato il bonus inflazione?

Il bonus di compensazione dell’inflazione deve essere pagato in aggiunta allo stipendio. Quindi non è possibile convertire parte dello stipendio in bonus e risparmiare così sulle tasse.

Quando viene pagato il bonus inflazione in Germania?

Il bonus può essere pagato tra il 26 ottobre 2022 e il 31 dicembre 2024.

Il bonus inflazione viene detratto dalle prestazioni sociali?

Il bonus per la compensazione dell’inflazione non viene conteggiato come reddito per le prestazioni sociali legate al reddito.

Biglietto da 49 euro o “Deutschlandticket”

mezzi pubblici in germania 9 euro

Biglietto da 9 euro in Germania © Adobe Stock

Cos’è il biglietto da 49 euro o Deutschlandticket?

Il biglietto da 49 euro sarà il successore del biglietto da 9 euro e si chiamerà ufficialmente “Deutschlandticket”. L’obiettivo è quello di favorire una mobilità più rispettosa dell’ambiente.

Quanto costa il Deutschlandticket?

Il Deutschlandticket costa 49 euro al mese. Sarà probabilmente disponibile a partire da maggio 2023. Si tratta di un abbonamento che può essere disattivato mensilmente.

Per quali mezzi di trasporto è valido il biglietto da 49 euro?

Tutti gli autobus locali e regionali, i treni, i tram, la metropolitana, la S-Bahn e, in alcuni casi, i battelli o i traghetti. Il biglietto da 49 euro è valido in tutta la Germania. Per 49 euro al mese potete viaggiare in tutta la Germania con i treni regionali.

Per quale mezzo di trasporto NON è valido il biglietto da 49 euro?

I treni a lunga percorrenza ICE, IC, EC, Flixtrain e Flixbus non sono inclusi nel biglietto da 49 euro.

Cosa succede agli abbonati che hanno già un abbonamento mensile più costoso?

La differenza verrà restituita dal fornitore.

Dove posso comprare il Deutschlandticket?

Non è ancora possibile acquistarlo, ma sarà disponibile nell’app “DB Navigator” di Deutsche Bahn, sul sito web di Deutsche Bahn e nelle app e nei siti web delle associazioni di trasporto locali. Non è ancora chiaro se il biglietto sarà disponibile alle biglietterie automatiche.

Clicca qui per andare al sito web della Deutsche Bahn.*

Aumento del limite del Midijob

Coloro che sono impiegati in un cosiddetto midijob possono guadagnare fino a 2.000 euro dal 1° gennaio 2023. Il limite di guadagno precedente era di 1.600 euro al mese. A differenza di un minijob, i dipendenti di un midijob sono soggetti a contributi previdenziali. La differenza tra un midijob e uno normale è che per i guadagni compresi tra 521 e 2.000 euro lordi al mese sono dovuti meno contributi fiscali e previdenziali.

Cosa devo fare per beneficiare dell’aumento del limite del Midijob?

Se il vostro reddito rientra nel limite di un midijob, non dovete fare nulla. La modifica viene presa in considerazione automaticamente dal software di contabilità delle buste paga.

Deduzione fiscale completa dei contributi pensionistici

Finora, nella dichiarazione dei redditi era possibile dedurre i contributi pensionistici solo fino a un importo massimo. A partire dal 2023, i contributi denominati “Rentenversicherung” nella busta paga saranno completamente deducibili. Ciò significa che potreste ottenere più rimborso dalle tasse.

Cosa devo fare per detrarre i contributi pensionistici dalle tasse?

È necessario presentare una dichiarazione dei redditi. Nella maggior parte dei casi vale la pena di presentare la dichiarazione dei redditi, anche se non si è obbligati a farlo in tutti i casi. I programmi che aiutano a fare la dichiarazione dei reditti promettono di recuperare in media 1000 euro di tasse.

Questa applicazione vi guida nel processo di dichiarazione dei redditi in inglese e tedesco.*

Steuerentlastungsgesetz 2023 (Legge sulle agevolazioni fiscali)

Il Steuerentlastungsgesetz ha lo scopo di ammortizzare l’aumento dei costi energetici con sgravi fiscali. Sono incluse diverse misure:

  • Le spese scaricabili („Werbungskosten“ oppure „Arbeitnehmer-Pauschbetrag“) saranno aumentate dal 1/1/23 da 1200 a 1230 euro. Questa somma riduce il vostro carico fiscale. Questo significa che nel migliore dei casi si otterrà qualcosa indietro dalle imposte.
  • La detrazione fiscale („Steuerfreibetrag“) sarà aumentata dal 1/1/23. L’imposta sul reddito è dovuta solo a partire da un reddito annuo di 10.623 euro (§ 32a comma 1 EStG). Nel 2022 era di 10.347 euro.
  • L’indennità per lo home office passa da 600 a 1.000 euro. È possibile dedurre dalle tasse fino a 200 giorni all’anno di lavoro in casa. Non è necessario una stanza separata in casa per questo.
  • La detrazione fiscale per i figli aumenterà dagli attuali 5.620 euro a 5.760 euro a partire dal 2023. L’importo sarà determinato dall’ufficio delle imposte al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi.

In questo caso non dovete fare nulla. Tutti questi cambiamenti sono presi in considerazione nei programmi fiscali o i consulenti fiscali li conoscono.

Questo programma in inglese e tedesco facilita la dichiarazione dei redditi.*

Niente più sussidi per le ibride plug-in in Germania

Finora, in Germania, le auto nuove con motorizzazione tradizionale ed elettrica potevano beneficiare di generosi bonus statali. Questi non esisteranno più a partire dal 2023. L’importo del sussidio diminuirà anche per le auto puramente elettriche. A seconda del modello, può arrivare a 6750 euro. Qualsiasi concessionario vi darà maggiori informazioni.

 

Ulteriori articoli interessanti sulla vita in Germania

Come evitare il pagamento degli arretrati AOK

Come evitare il pagamento degli arretrati AOK

Ti è arrivata una lettera dell’AOK chiedendoti di pagare gli arretrati per mesi in cui non eri coperto? Leggi come evitare il pagamento degli arretrati per l’assicurazione sanitaria.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.